In un luminoso loft nel centro di Dublino una pittrice ritrae con toni delicati ed astrazioni evocative gli angoli della sua città, avvolta in morbide maglie e comodi tweed garzati; in Giappone, una manager ambiziosa e determinata presenta il suo nuovo progetto in una multinazionale, i delicati lineamenti del viso enfatizzati da abiti dal taglio minimal, attinti al guardaroba menswear ma dettagliati da sovrapposizioni e particolari iper-femminili.

Per le vie di Copenaghen, passando accanto le grandi vetrate del teatro dell’Opera, verso i vicoli che portano al mare, una scrittrice insegue l’ispirazione per il suo nuovo romanzo, riparandosi dal vento con un trench a più strati, su una morbida maglia in bouclé. A Vancouver una foto-reporter, in giro per la città, cattura attimi, sensazioni, momenti di vita della gente che incontra, con indosso una maglia sportiva in mohair e un caldo piumino in camoscio. Per finire, a Londra, una sofisticata gallerista trascorre la sua giornata nei docks di Brick Lane, tra la visione delle opere di un nuovo artista e un pranzo con una giornalista d’arte, chic e casual nella sua camicia in mussola e pantaloni in velluto a coste.

Seguendo queste raffinate ispirazioni cosmopolite, la collezione intesse moderni connubi tra colori e forme e volumi. Sovrapposizioni tridimensionali nate dall’accostamento di tweed e tessuti effetto pelliccia con maglie in bouclé, in mohair e in double, si fondono perfettamente con il suede e con gli effetti vernice. Texture e mix materici pratici e preziosi al tempo stesso, adatti sia al ritmo scattante della città che alla confortevolezza dei momenti leisure. Must della stagione, un parka in maglia con frange.

Suggestivi i colori. Gradazioni di grigio miscelate al bianco e al panna si accostano a sfondi color pino, cemento e agata. Il rigore del grafite, avio e dattero viene ammorbidito da un celeste polvere. Le sfumature crepuscolari del viola, del marrone, e del marsala lasciano il posto a tonalità loden, castagna e al blu mare notturno. Quella di Fabiana Filippi è una eleganza che si nutre di attimi speciali, ricordi intimi, emozioni quotidiane che ogni donna porta sempre con sé.