Storia

CHI SIAMO

Fabiana Filippi è fondata sulla tradizione unica del cashmere in Umbria, dove il paesaggio è tratteggiato da ulivi e querce come in un dipinto rinascimentale. Su questa eredità iscrive i propri codici: linee grafiche contrapposte a forme fluide, accompagnate da una palette che si rispecchia nella gamma cromatica della natura. Lo stile, per Fabiana Filippi, è espressione di libertà, condensata in un “minimalismo cosy” dall’autentica e intrigante essenzialità. Grande attenzione è posta sulla purezza delle materie prime e su lavorazioni sostenibili, elaborando un’eleganza che si fonda sul rispetto della terra e delle persone.

 

 

 

I FONDATORI

https://www.fabianafilippi.com/eshop/pub/media/cms/about-us/story/story-01.jpg

“La prima impresa è la famiglia”

“Il giorno in cui è nata la figlia di mio fratello e sua moglie Donatella, noi tre ci siamo guardati e abbiamo detto: ecco come si chiamerà il nostro marchio di fabbrica, avrà il nome di questa bambina, Fabiana Filippi.  Sono passati trent’anni e quel ‘sì’ pronunciato all’unisono, unito al gusto per il bello e all’attenzione  per la tradizione artigianale umbra, hanno prodotto il resto. Come Fabiana, anche la nostra azienda è cresciuta  in una comunità che ora pulsa del medesimo entusiasmo, dove i valori della famiglia sono vissuti come patrimonio aziendale.”

 

Mario Filippi Coccetta - Founder e CEO

https://www.fabianafilippi.com/eshop/pub/media/cms/about-us/story/story-02.jpg

“Siamo pronti a realizzare il nostro sogno?”

“Ciò che siamo oggi è il frutto del lavoro e dei sacrifici dei nostri genitori, Nello e Chiara. Non siamo figli d’arte: la nostra prima sede era la rimessa agricola di famiglia, sembrava un salto nel vuoto. Oggi ci viene in aiuto l’incessante energia della tecnologia, e tuttavia è la lenta precisione delle lavorazioni manuali a rimanere l’elemento indispensabile. Questa sintonia, tra un futuro tecnologico e gesti che si tramandano nel tempo - assieme all’immancabile rispetto per le persone e per l’ambiente in ogni step della produzione - è la cifra di un sogno che rinnoviamo ogni stagione.”

 

Giacomo Filippi Cocetta - Founder e CEO

https://www.fabianafilippi.com/eshop/pub/media/cms/about-us/story/story-03.jpg

“Oggi l’equilibrio è il punto di forza di un guardaroba”

“Non credo che le donne abbiano bisogno di superfluo, ma di capi essenziali e senza tempo. Abiti dalle linee pulite; soffici maglie di cashmere da infilare sopra ogni cosa; giacche morbide come camicie cinte in vita;  i cappotti vestaglia leggeri e avvolgenti. Un soft touch che si rintraccia nel taglio e nella versatilità:  è liberatorio poter indossare capi che obbediscano solo a regole personali e riescano  a giustapporre understatement e sartorialità. È una filosofia innanzitutto esistenziale, in cui etica ed estetica  si accompagnano. E il fine ultimo che muove la nostra creatività.”

 

Donatella Filippi - Founder e Product Manager

LA NOSTRA STORIA

https://www.fabianafilippi.com/eshop/pub/media/cms/about-us/story/story-04.jpg

È il 1985 quando Mario e Giacomo Filippi Coccetta decidono assieme a Donatella – moglie di Giacomo – di aprire un’azienda che produce per conto terzi a Giano dell’Umbria. In questo distretto – sulla cosiddetta “via del cashmere” –, che si distingue da ogni altro per le tecniche e la sapienza artigianale di chi vi lavora. Non mera geolocalizzazione, ma naturale inclinazione per il bello e il fatto a mano nel contesto di un paesaggio suggestivo arricchito dagli ulivi di famiglia. Nel 1990 la prima collezione Fabiana Filippi pone le basi dell’identità del marchio, il savoir-faire artigianale umbro unito all’understatement cosmopolita. L’azienda si espande sempre attenta a bilanciare qualità e sostenibilità, innovazione e cura delle persone e del territorio.

https://www.fabianafilippi.com/eshop/pub/media/cms/about-us/story/story-05.jpg

È il 1985 quando Mario e Giacomo Filippi Coccetta decidono assieme a Donatella – moglie di Giacomo – di aprire un’azienda che produce per conto terzi a Giano dell’Umbria. In questo distretto – sulla cosiddetta “via del cashmere” –, che si distingue da ogni altro per le tecniche e la sapienza artigianale di chi vi lavora. Non mera geolocalizzazione, ma naturale inclinazione per il bello e il fatto a mano nel contesto di un paesaggio suggestivo arricchito dagli ulivi di famiglia. Nel 1990 la prima collezione Fabiana Filippi pone le basi dell’identità del marchio, il savoir-faire artigianale umbro unito all’understatement cosmopolita. L’azienda si espande sempre attenta a bilanciare qualità e sostenibilità, innovazione e cura delle persone e del territorio.

https://www.fabianafilippi.com/eshop/pub/media/cms/about-us/story/story-06.jpg

È il 1985 quando Mario e Giacomo Filippi Coccetta decidono assieme a Donatella – moglie di Giacomo – di aprire un’azienda che produce per conto terzi a Giano dell’Umbria. In questo distretto – sulla cosiddetta “via del cashmere” –, che si distingue da ogni altro per le tecniche e la sapienza artigianale di chi vi lavora. Non mera geolocalizzazione, ma naturale inclinazione per il bello e il fatto a mano nel contesto di un paesaggio suggestivo arricchito dagli ulivi di famiglia. Nel 1990 la prima collezione Fabiana Filippi pone le basi dell’identità del marchio, il savoir-faire artigianale umbro unito all’understatement cosmopolita. L’azienda si espande sempre attenta a bilanciare qualità e sostenibilità, innovazione e cura delle persone e del territorio.

 

I NOSTRI VALORI